Sistemi di accumulo su impianti incentivati

In attuazione della deliberazione  574/2014/R/EEL recante disposizioni relative all’integrazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica nel sistema elettrico nazionale, nelle more della definizione da parte del GSE delle regole tecniche per l’erogazione degli incentivi per le fonti rinnovabili e delle modalità di rilascio della qualifica di impianto di cogenerazione ad alto rendimento e di riconoscimento dei prezzi minimi garantiti nell’ambito del ritiro dedicato, si rende noto quanto segue. I sistemi di accumulo dovranno essere integrati nel sistema elettrico nel rispetto delle disposizioni inerenti l’erogazione del servizio di connessione, trasmissione,…

Detrazione fiscale per i sistemi di accumulo

L’Agenzia delle Entrate premette che “i sistemi di accumulo avrebbero la funzione di immagazzinare l’energia prodotta in esubero dall’impianto fotovoltaico e di rilasciarla nei momenti in cui l’impianto fotovoltaico non riesce a sopperire alle esigenze dell’abitazione (ad esempio, durante la notte oppure nei casi in cui il consumo è maggiore rispetto alla produzione da fotovoltaico), consentendo di aumentare la capacità di autoconsumo dell’impianto fotovoltaico, con benefici di tipo economico (si eviterebbe il riacquisto dalla rete di energia precedentemente venduta) ed energetico (si ridurrebbero le dispersioni collegate alla trasmissione di energia).”…

FAQ sistemi di accumulo CEI-016 e CEI 0-21 varianti V1

A seguito della pubblicazione delle Norme CEI 0-16 e CEI 0-21 del 2014-09 e loro varianti V1 del 2014-12, si è reso necessario fornire alcune risposte ai quesiti rivolti al CEI circa la corretta applicazione delle prescrizioni relative ai sistemi di accumulo. Si è data pubblicazione alle risposte ai quesiti dopo circa un trimestre di applicazione dei documenti summenzionati al fine di soddisfare completamente le richieste di chiarimento pervenute con modalità e contenuti spesso diversificati ma attinenti a medesime problematiche. Il documento pubblicato dal CEI ha la forma editoriale di…